mercoledì 9 settembre 2015

Maltornato, traffico!

Con l'avvio della seconda settimana di settembre i barbari, gia' partiti per le vacanze, sono tornati in forze.

Le strade si sono riempite di nuovo, di piu'. Anzi, visto che tutti sono depressi per essere tornati in citta', hanno deciso all'inizio di prendere la macchina.

Risultato un enorme caos, tutti incazzati perche' tutti hanno preso la macchina, mi tocca ritornare al bus.

Tutti incazzati perche', e' la verita' vera, questa, la citta' non appare migliorata neanche di un millimetro, e tocca passarci dentro almeno altre 50 settimane.

Peccato, perche' Roma e' anche bellissima, in particolare a settembre, basta godersela fuori dalla scatola di latta.

Meglio: noi ciclisti, che ci siamo mantenuti forti e presenti anche durante le settimane di caldo di luglio, siamo letteralmente esplosi. Le cicliste sono numerosissime, e si stanno diffondendo a macchia d'olio sulle bici elettriche.

Il guaio e' che se noi aumentatiamo gli auromobilisti non diminuiscono e, anche se nel complesso "si stanno abituando a noi", la convivenza non sara' facile. Insomma non cedono spazio.

Per fortuna contiamo nel nostro valoroso sindaco, e nel suo fido assessore, per crearci quella rete infrastrutturale per proteggere le nostre vite,specialmente le bikelane che sono facili da fare e tengono fuori dalle palle le auto in maniera accettabile...

Insomma, Senatore Esposito, prendi vernice e pennello e datti da fare con le bikelane, invece di dire cose che non stanno ne' in cielo ne' in terra... e studiati quello che scrive Tocci.


2 commenti:

Anonimo ha detto...

ma è vero che Esposito ha annullato la realizzazione del GRAB, strombazzata da mesi dal sindaco? Perchè sarebbe stata una cosa troppo semplice, economica e fattibile eppure utile e sicuramente apprezzata da romani e turisti?
Non voglio crederci, spero non sia vero, sennò non ci restano che i 5*...

Roma Ciclista ha detto...

Che io sappia, gli unici professional che hanno dato un'occhiata al tracciato del GRAB hanno detto che ha punti nei quali e' impossibile rispettare le normative sulle piste ciclabili. Inoltre in alcuni punti passa su terreni privati. Ottimi per farci una gita, ma per farci un ciclabile hai bisogno di espropriare...

Tutte cose che nessuno voleva sentire, ovviamente. Si dovrebbe fare, ma potrebbe non essere pronto per il giubbileo.