venerdì 28 maggio 2010

Marco, mi trovi facilmente… sono quello con la bici!

video

Venerdì 28, al Colosseo, Critcal Mass Intergalattica. Sotto il Colosseo, all’adunanza, telefono a Marco Pierfranceschi. Gli faccio: “Guarda, mi trovi facilmente.. sono quello con la bici!”

Scherzi a parte, la passeggiata di Critical Mass di venerdì sera è stata un amore (l’ho interrotta alle 20 circa… firmare il referendum per l’acqua al banchetto dove mio figlio distribuiva volantini).

Era partita un pochino in forse per il tempo, viste le piogge ormai quotidiane. Mi sono quindi corazzato con una maglia di quelle di decathlon sotto la camicia, sul portapacchi il mitico poncho, e quindi via al Colosseo, dove nel frattempo è spuntato un magnifico sole.

Appuntamento alle 6 e mezza, dopo un’ora ci siamo mossi. Temperatura perfetta e aria profumata, la quantità di biciclette ha arrestato il traffico.

Io mi sono portato in testa… E un tipo su di una bicicletta alta ha detto: “Calma ragazzi, andiamo piano, siamo la testa”. E io “Un, momento, siamo testa di cosa?”. Era così compreso nella sua parte che ha risposto (mentre tutti gli altri ridevano). “Siamo la testa della ciemmona”.

Il resto del corteo faceva da argine e quindi a poco a poco di fronte a noi si è paratoil Lungotevere completamente deserto, dai tempi dell’austerity non vedevo nulla di simile. Che meraviglia e che silenzio, specialmente quando tacevano i tamburi del nostro Carroccio.

L’intera attività è stata grandemente facilitata da uno schieramento impressionante di Vigili Urbani, che hanno bloccato gli incroci al nostro passaggio. Segno che ormai la Ciemmona è diventata una manifestazione romana di tipo ufficiale, appoggiata dal Comune.

Devo dire che i Vigili erano piuttosto allegri, e anche tra gli automobilisti ho visto più divertimento che arrabbiatura.

A domani!
Posted by Picasa

3 commenti:

Mammifero bipede ha detto...

Lug, la mia battuta preferita, quando invito nuovi amici a casa, è: "...allora tu arrivi a Piazza dei Tribuni e vedi questi palazzoni tutti uguali. Casa mia si distingue facilmente perché è quella uguale alle altre!"
:-)

Lug il Marziano ha detto...

Com'era l'ordine al robot? "Vatti a nascondere"... (Asimov..)

Anonimo ha detto...

la prossima volta veniamo pure noi a Roma in bici.
Ciao
...... Quelli del lattarino