giovedì 3 aprile 2008

Una pista per il Tuscolano ed una per il Casilino

Vorrei riallacciarmi al bel filmato di DANILO LOVEBIKE (vedi link credibile) su Via Casilina Vecchia ciclabile per proporre una pista per la Tuscolana.

In effetti, arrivando dalla Palmiro Togliatti si incontra la Tuscolana all'altezza di Piazza di Cinecittà.

All'occhio avido del ciclista non sfugge che da Cinecittà fino alla Banca d'Italia (direzione Roma) la Tuscolana ha un corposo spartitraffico che potrebbe ospitare, senza sacrificare parcheggi, una magnifica pista ciclabile.

All'altezza di Porta Furba, su per il Mandrione, la pista potrebbe tranquillamente saldarsi con la Casilina Vecchia, riservata a biciclette e residenti. All'altezza di Via delle Cave si potrebbe connettere la Pista Tuscolana con una Pista sull'Appia, anch'essa da ricavarsi nello spartitraffico una volta occupato dal tram, e ora utilizzato come parcheggio.

Peraltro sono anche dell'opinione che si possa far passare la pista nel parcheggio, ovvero usare le strade di accesso al parcheggio anche come pista ciclabile. Certo, c'e' commistione di auto e bici, ma sempre meglio che andare in mezzo alla strada, anche perchè le auto nel parcheggio solitamente vanno piano.

2 commenti:

BIKECITY ha detto...

PER QUANTO RIGUARDA LA TUSCOLANA NE PARLAVAMO QUALCHE GIORNO FA CON MIA MOGLIE....SI PUO' FARE...SULL'APPIA MMMMMM HO DEI DUBBI......COMUNQUE VOGLIO SEGNALARTI UN BLOG..CHE SI DA MOLTO DA FARE PER LE PROPOSTE DI NUOVE CICLABILI organizzano anche degli incontri CON I FUTURI Candidati..
ciao a risentirci

BIKECITY ha detto...

blog dei ciclisti romani:
http://www.romapedala.splinder.com/