lunedì 28 settembre 2009

A velocità folle...

Una Ferrari impatta un'altra auto a Tivoli. Le foto sono inequivocabili, la velocità era elevata. Forse non per una Ferrari, ma sicuramente per una strada urbana.

Stavolta è una strage vera: 4 morti, due in coma, un aborto. Morti i due conducenti delle auto.

In effetti ieri doveva esserci qualche cosa del genere, in quanto ho visto passare sulla Pontina svariate Ferrari e Porsche. Forse un raduno.

Bene. Il punto è sempre lo stesso. Permettere che la velocità massima sia un optional.

Logica e tecnologia chiedono di porre fine a questa strage.

Mettiamo sulle auto la limitazione della velocità in funzione della strada percorsa.

E' possibile. Salverebbe molte vite perse inutilmente.

1 commento:

bikecity ha detto...

concordo....salverebbe molte vite...ma poi la macchina, per molti, non avrebbe piu' ragione di esistere.......